La stanza ha pochi metri e forse troppo amore
il ventilatore è fermo bloccato come noi
avrei voluto rose per farti addormentare
e svegliarti coi colori dei quadri di Chagall
Il cielo tutto intorno tropico e perfetto
come il legno così caldo..un'acceso sentimento
Ah che occhi belli da volerci far l'amore e rubarteli per sempre
Ah che occhi belli da poterli raccontare una domenica di settembre
La stanza ha pochi metri e non c'e' neanche il mare
assurdo immaginarsi un volo di gabbiani
ma tu ci devi vivere io me ne voglio andare
ti cercherò comunque nel modo che conosci
Le cose si somigliano hanno punti di contatto
come gli amori unici ritrovati e mai perduti
ritrovatie mai perduti..vivono per sempre dentro il cuore
vivono per sempre.
Ah che occhi belli da volerci far l'amore e rubarteli per sempre
Ah che occhi belli da poterli raccontare una domenica di settembre

Vídeo incorreto?