Che cos'hai
lei mi ha chiesto poco fa
è da tanto, che non mi vuoi
ed io che uscivo in fretta
mi fermai
come da un profondo sonno
mi svegliai
e sarà che commosso la guardai
ma così bella non l'ho vista mai
con gli occhi di chi vede, la trovai
così bella che le ho detto

Tu sei per me come l'aria
tu sei per me necessaria
anche se io non te l'ho detto, mai
tu sei l'aria
ed ho bisogno di te

Con lei
incollata ai passi miei
ho richiuso la porta poi
non ho pensato a niente
solo noi
e abbracciandola le ho detto

Tu sei per me come l'aria
tu sei per me necessaria
e così bella non ti ho vista, mai
tu sei l'aria
io ho bisogno di te
non ho pensato a niente
solo a noi, a noi
e abbracciandola le ho detto
Tu sei per me come l'aria
tu sei per me necessaria.

Vídeo incorreto?