Quando saro' grande
potro' rientrare tardi
portare donne in casa
senza che tu guardi

quando saro' grande
decidero' io il da farsi
da solo come è giusto
che uno debba comportarsi
e vivere gli amori solitari e sgangherati
fatti di spaghetti e lenzuoli un po' sgualciti

ed io vivro' si che vivro'
ogni minuto ogni respiro consumero'
non so che cosa non so perchè
ma devo correre per non deludere proprio me

quando saro' grande
saro' molto impegnato
nessuno capira'
che non ho tanto studiato

avro' una bella macchina e una casa tutta mia
e il fine settimana tutti via

ed io vivro' si che vivro'
ogni respiro ogni minuto io brucero'
è bello andare in alto mare
senza sapere dov'è la terra mi perdero'

ed io vivro' si che vivro'
......................................
non so che cosa non so perchè
ma devo correre per non deludere proprio me

cosa faro' da grande
da solo ad un incrocio
con la mente persa
lontano in un ricordo
il sole nella stanza il caffelatte in mano
una voce mi svegliava piano piano

e tutt'intorno un buon odore
di biscotti e amore

ed io vivro' si che vivro'
ogni minuto ogni respiro io brucero'

ed io vivro'.........io vivro'.

Vídeo incorreto?