In plastiche città,
nell'area gialla intorno a me
sto sprecando ormai
la vita mia senza un perchè

mi trovo tra la mia
queste tue mani
mentre tra noi già risuona un plastico
è triste ciao
torno sulla terra dove rivedrò
i campi e le città
e un cielo che è blu

torno sulla terra
vieni insieme a me
nel vero paradiso per noi
perciò lasciamo qui questi fantasmi dipinti di blu
questo mondo che non ha senso, ormai
così sarai una donna
adesso che donna sei
no non voglio che tu diventi di plastica con me

Torno sulla terra dove rivedrò
i campi e le città
e un cielo che è blu

torno sulla terra vieni insieme a me
nel vero paradiso per noi

torno sulla terra dove rivedrò
i campi le città e un cielo che blu
torno sulla terra vieni insieme a me
nel vero paradiso per noi
torno sulla terra dove rivedrò
i campi, le città e un cielo che è blu

Vídeo incorreto?