Correvo in moto un lunedi',
il vento freddo mi rapi'.
In ogni strada c'era lei,
per me ballava e mi fermai.

Fanali accesi gli occhi suoi
e giallo grano i capelli suoi
giallo grano i capelli suoi
Era vestita di colori.
Nei prati insieme a coglier i fiori
nei prati insieme a cogliere i fiori

Una ragazza di nome Mariarosa
Erba e frumento,
Capelli sciolti al vento.
Con gli occhi chiusi ripenso a lei
e no piu' scordare non so.

Ora so che da soli si muore.
Quanto male fa l'amore!
Mariarosa,quanto male!

L'ultimo sole, il cielo muore,
la fredda corsa per tornare.
Luci lontane la citta'.
Mariarosa dove sara'.
La moto calda nel garage.
Senza mangiare mi butto giu'
subito mi butto giu'

Nel buio vedo i suoi colori.
Nei prati insieme a coglier fiori
nei prati insieme a cogliere i fiori

Una ragazza di nome Mariarosa.
Erba e frumento,
capelli sciolti al vento.
Con gli occhi chiusi ripenso a lei
e non ti scordare non so.

Ora so che da soli si muore
Quanto male fa l'amore,
Mariarosa quanto male!

Con gli occhi chiusi ripenso a te,
Mariarosa!
Scordar non so.

Ora so che da soli si muore.
Quanto male fa l'amore,
quanto male Mariarosa!

Vídeo incorreto?