Il Linguaggio Delle Murene
Ecco la primavera
calma come la sera
com'è consumata la nostalgia
parole d'inverno si porta via
Ecco dove siamo
al centro della sua mano
è molto vicina a quel che ho
tenuta da lingue incanterò

Aiè nu na na ienù na na ienù na na
Aiè nu na na ienè na na ienù na na
io ora so chi sei tu
io ora so chi sei tu
Aiè nu na na ienù na na ienù na na
Aiè nu na na ienù na na ienù na na
mi inchino al piacere ma non so
se in cambio c'è un dono per quel che do

Ecco cosa rimane
un volo che non ha fame
qualcuno che assomiglia sei al vento ormai...
qualcuno non sente che amore dai

Vídeo incorreto?