Generatore di traffico


E' l'ora dei cornflakes
Quand al mattino esco
E fuori per strada trovo già
Un gran casino,
mani nei capelli
e ritornelli in testa,
senza via d'uscita
provo a girare a sinistra.


Ma illusa di scappare
Da un caos infernale
Lo trovo proprio avanti a me
È sempre li a frenare…


Tu sei un generatore di traffico
Tu sei un animale preistorico.


Si riconosce subito
Cappello e cappottane!
E non ti puoi sbagliare
(perché) non sai mai cosa fare.
Poi quando fuori piove
Non ci sta più con la testa

Bloccati lì si resta
Senza una ragione.
E' inutile gridare
È stupido insultare
Io provo a rilassarmi

Non serve litigare…
Tu sei un generatore di traffico
Tu sei un animale preistorico.

Vídeo incorreto?