Con te
la notte non si dorme,
per te
l'amore è un ballo lento,
con te
divido il mio silenzio,
l'avanzo di una vita.
Metà
di un disco in sottofondo,
metà
di un cuore vagabondo,
metà
di un sogno che va a fondo,
tu che prendi a pugni il mondo
e credi ancora in me.
Metà
di una notte intera,
metà,
mi guardo allo specchio
e vedo qualcuno.
Sei metà
del coraggio
che ho,
sei metà
della rabbia
che è in me,
anche se
non ti fermerai,
grazie per essere qui,
sei metà
di un respiro,
mi guardo allo specchio
e vedo qualcuno.
Tu,
che credi ai sogni, ai maghi
e a me
e parli con i gatti,
per te
esiste il bene e il male,
che ami quel che odio
e credi in ciò che spero.
Metà
di una notte intera,
metà,
mi guardo allo specchio
e vedo qualcuno.
Sei metà
del coraggio
che ho,
sei metà
della rabbia
che è in me,
anche se
non ti fermerai,
grazie per essere qui,
sei metà
di un respiro,
mi guardo allo specchio
e vedo qualcuno.
Sei metà
del coraggio
che ho,
sei metà
della rabbia
che è in me,
anche se
non ti fermerai,
grazie per essere qui,
sei metà.

Vídeo incorreto?