Vuoto senza le parole
stai negli angoli a fumare
non ti accorgi che c'è il sole
non hai voglia di studiare
e t'illudi come un fesso
che ritorni ancora insieme a te
e rinchiudi in mano il sesso
e non dormi e non sai dov'è.
Come un orfano sconfitto
ormai ti lasci andare
non doveva andarci a letto
ti vorresti vendicare
e diventi più violento con gli amici
e a casa non torni mai
e il tuo futuro è un treno spento
e non mangi niente e non ce la fai.

Quando perdi la donna che hai
vorresti odiarla e non puoi
la cerchi in un'altra e poi male le fai
quando perdi la donna che hai.

E tutti i giorni sono uguali
con la vita che non viene
con le donne sui giornali gli occhi duri
e sopra i muri scritte oscene
e le botte nello stadio e per strada
la politica che non smette mai
giri il vuoto con la radio
e non sogni niente e non ce la fai.

Quando perdi la donna che hai
vuoi immaginarla con lui
è un urlo la voglia e il bisogno di lei
quando perdi la donna che hai.

E rimane del passato
la sua voce e una stazione
il suo corpo scatenato
i suoi occhi dentro ai tuoi
le sue mani ed una poesia
questo amore abbandonato
come un cane per la via
che ora muore da so9lo.

E tu vorresti trovarla
spogliarla buttarla e non puoi
quando perdi la donna che hai.

Vídeo incorreto?