Piccoli clowns
sopra il metrò
tutti verso casa
mentre scoccano le sei.
Camminerò
ancora un po'
con le mani in tasca
quattro passi mi farò.

E la città si addormenta così
chiudono i bar
e resta il fantasma di un sogno.

Strade bagnate
nessuno che va
e penso che tu
magari sei lì che mi aspetti.

Ti comprerei
qualcosa ma
il fioraio è chiuso
passa un tram e salto su.

Non vedo l'ora di stare con te
al caldo che c'è
nella nostra piccola casa.

È stata lunga l'attesa.

Ma tra un minuto sarò da te.

Vídeo incorreto?