E pensare che in te ci ho creduto, ho vissuto i tuoi anni
e col tempo ti ho vista cambiare
così chiusa e distante da non riconoscerti più;
poi un silenzio che tocca i ricordi, un sottile dolore,
ma quali amici dopo tanto amore.

Ma quale amore vuoi,
una lenta discesa dentro me
poi riprendere il volo
fare a meno di te.
Ma quale amore vuoi,
i tuoi sguardi confondono ancora i discorsi fra noi:
a ognuno la sua strada,
con tutto il suo cambiare
e questa nebbia sale
non mi cercare più.
non mi cercare più
non mi cercare più
non mi cercare più.
non mi cercare più
non mi cercare più

Nei tuoi occhi si spengono tutti i riflessi di allora
mentre il freddo comprime i pensieri e affatica il respiro,
ma quali amici dopo tanto amore.

Ma quale amore vuoi,
se c'è un vento che soffia su di noi
rallentando le ore
fino a farci sparire.
Ma quale amore vuoi,
i tuoi sguardi confondono ancora i discorsi fra noi:
a ognuno la sua strada,
con tutto il suo cambiare
e questa nebbia sale
non mi cercare più.
non mi cercare più

Vídeo incorreto?