A volte non so più
che cosa accade in me,
se ho voglia di toccarti
o allontanarmi da te,
se voglio esserti amico
o forse è la paura che sia davvero amore;
vorrei dormire qui e invece vado via,
combatto inutilmente,
caccio via la tua idea,
ma sul finire del giorno
io crollo come sempre e torno qui a cercarti.

Di questo oscuro amore che ho per te,
mi libero ogni tanto e torno in me,
mi perdo per cercare un'altra via
e mi illudo di trovarla senza te.

Così ritorno qui,
sei nuda come me
si accelera il respiro e mi prende la mano
non so fare una scelta,
di quali decisioni io sono più padrone?

Di questo oscuro amore che ho per te,
mi libero ogni tanto e torno in me,
mi perdo per cercare un'altra via
e mi illudo di trovarla senza te.

Allora giuro e prego,
scappo via da qui,
fuggendo mi riannodo
non mi libero mai;

Di questo oscuro amore che ho per te,
di questo amore mi farai morire.

Vídeo incorreto?