Lei, vedo correre la città
contro i vetri del mio taxi
ho un po' freddo, penso a lei.
Lei, prima del mattino
lascio Roma e i suoi ti amo,
sui giornali non c'è granché, penso a lei.

Dimmi se l'ho sognato
e non mi son svegliato,
dimmi se in quella stanza dormi
da un'ora sola, dormi
con il mio amore addosso,
con il mio amore intorno.

Ed un nuovo sentimento suona dentro come un canto,
ed un nuovo sentimento suona dentro come un canto.

Lei, a Milano c'è un po' di sole,
chiudo gli occhi mi fanno male
non ho sonno, penso a lei;
provo a telefonare, dimmi se puoi parlare,
dimmi se quando hai aperto gli occhi
avevi me negli occhi ed il mio amore addosso
ed il mio amore intorno.

Ed un nuovo sentimento suona dentro come un canto,
ed un nuovo sentimento suona dentro come un canto.

Vídeo incorreto?